Manduria

Rave party illegale, irrompono i carabinieri: tra i denunciati un giovane di Manduria

martedì 2 gennaio 2018
 L'intervento dopo una segnalazione al 112: iddentificate 152 persone.

I carabinieri della compagnia di Francavilla Fontana, insieme al personale del reparto operativo e delle compagnie di Brindisi, San Vito dei Normanni, Fasano e  Manduria (TA), a seguito di segnalazione telefonica sull’utenza 112 sono intervenuti a Francavilla Fontana in contrada Pergola, nei pressi di una masseria diroccata, per interrompere un rave party non autorizzato.

Le persone identificate sono state complessivamente 152. Tra questi, nei guai C.D., 22 anni di Manduria (TA) e Z.I. 24 anni di Cisternino, denunciati in stato di libertà per “riunione pubblica non autorizzata”. 
Durante gli accertamenti, R.A., 25 anni di Trani (BAT), è stato sorpreso alla guida dell’autovettura di proprietà del genitore con un tasso alcolemico pari a 0,8 G/L, motivo per il quale gli è stata ritirata la patente di guida e l’autovettura affidata al congiunto. Nello stesso contesto, a seguito di perquisizione personale e veicolare, gli è stata rinvenuta una dose di marijuana di 2 grami, sottoposta a sequestro, che ha fatto scattare la segnalazione alla Prefettura.

 

Altri articoli di "Manduria"
Manduria
19/06/2018
I carabinieri di Brindisi hanno sgominato una banda di ladri di auto che operava ...
Manduria
08/06/2018
 Sono stati effettuati 116 controlli in tutta la ...
Manduria
06/06/2018
 I dati raccolti da Cesvi nell'ambito della campagna ...
Manduria
05/06/2018
Arresti, denunce e attività di contrasto alla ...