Torricella

Turco: “Via libera al progetto definitivo per il rafforzamento idrico di Torricella, Maruggio e relative marine”

venerdì 29 aprile 2016
“Un’opera strategica e attesa da anni che ripaga un’intera comunità”. Lo dichiara il consigliere regionale de La Puglia con Emiliano, Giuseppe Turco, commentando la redazione da parte dell’Acquedotto Pugliese e la relativa determina dirigenziale dell’Autorità Idrica Pugliese, del progetto definitivo per “Integrazione e normalizzazione dell’alimentazione idrica degli abitati di Maruggio, Torricella” dell’importo 15 milioni di euro.

“Il progetto – spiega Turco - prevede il potenziamento delle condotte idriche di alimentazione e distribuzione di ciascun abitato servito, nonché delle capacità di accumulo del sistema per garantire il necessario volume di riserva, di compenso e antincendio”.
“E non si tratta – aggiunge il consigliere – della classica opera annunciata e poi dimenticata nei cassetti della burocrazia. Dalla documentazione agli atti, infatti, risulta che l’Acquedotto Pugliese ha provveduto ad acquisire tutti i pareri, le approvazioni ed autorizzazioni di legge, necessari ad assicurare la immediata cantierabilità del progetto, come riportato nel verbale di validazione del 24 marzo scorso. I tempi sono certi e precisi così come stabilito negli atti: la durata complessiva per l’esecuzione dei lavori è stata fissata in 730 giorni naturali e consecutivi, sono previsti 90 giorni per la progettazione esecutiva e poi altri 60 giorni necessari per la verifica e l’approvazione del progetto esecutivo”.
“E personalmente, ringraziando il lavoro dell’intero CDA dell’Acquedotto Pugliese e del vicepresidente Lorenzo De Santis sono soddisfatto perché l’intervento, ritenuto prioritario ai fini del raggiungimento degli obiettivi previsti nel Piano d’Ambito 2010-2018, è stato inserito nel Piano d’Interventi già approvato con delibera del consiglio direttivo dell’AIP, l’Autorità Idrica Pugliese e nel piano d’investimenti Aqp 2014-2017”.
“Ora – conclude Turco – attendiamo l’espletamento delle procedure di gara e il relativo affidamento dei lavori. Perché quest’opera non dà solo un’iniezione di acqua, ma anche di energie allo sviluppo della comunità che lamenta da anni le carenze del servizio idrico”.
 
      
                       
 
Altri articoli di "Torricella"
Torricella
13/11/2017
Tredici persone in carcere per associazione a delinquere ...
Torricella
10/11/2017
Una perturbazione di origine nord-Atlantica ha raggiunto il Mediterraneo agganciando ...
Torricella
09/11/2017
La carta sinottica prevista per le 13 di oggi, ora locale, mostra lo scivolamento di un ...
Torricella
08/11/2017
Al via il concorso, per titoli ed esami, per il ...